#BLOGGER SI NASCE

LIFESTYLE

Lo so che ho sempre detto che Blogger si diventa. Ma ai tempi delle influencer, della gente che con i social si paga le bollette, della vita privata che diventa pubblica, delle persone che non leggono più, molta gente che un tempo blogger lo diventò, ha deciso di abdicare, di abbandonare la scrittura e di dedicarsi quasi esclusivamente allo storytelling sui social, come Instagram e Snapchat.

Tutti si improvvisano content editor, si spacciano per influencer, si reputano fotografi, si elevano a scrittori. Tutti. Ma solo alcuni possono davvero esserlo. Perché la popolarità non è un deterrente per la mediocrità dell’essenza.

Nell’epoca in cui spopola l’attualizzazione di un attimo con l’invasione delle storie di Instagram, dove non si ha più voglia di soffermarsi a leggere neppure una didascalia di un post, ma si rincorre la mera immediatezza di un’immagine, meglio ancora se di un video, vi segnalo chi si sofferma, ciò nonostante, a scrivere qualcosa che resta, aggiornando e curando il proprio blog con costante, o quasi, passione e dedizione.

Contenuti di qualità, cultura elevata, scrittura distinta. E poi un ottimo dosaggio tra contorno occhi e libri d’autore, tra viaggi avventurosi e vita da scrivania, tra borse firmate e mercatini dell’usato low cost, tra bistecche al sangue in ristoranti rinomati e minestrone surgelato mangiato a casa per cena.

Finchè c’è #Facebook c’è speransia!

LIFESTYLE

Diciamolo pure: che ansia i ricordi di Facebook! Segno tangibile di quell’inesorabile avanzare del tempo, spiazzano il nostro primo accesso mattutino sulla piattaforma social più in voga da sempre. Basta un click sulla iconcina della app per essere catapultati indietro nel tempo, semplicemente visualizzando una foto o un post vecchio anni luce. Un pezzetto remoto della memoria del passato si insinua prepotentemente nell’attimo presente. Ed ecco che se ci va bene ci scappa una fragorosa risatina sotto i baffi nel guardare qualcosa di simpaticamente stupido che facevamo da “giovani”; se ci va male ci scappa una lacrimuccia, di gioia per attimi vissuti, di tristezza perché quegli attimi sono passati, e perché forse non torneranno mai più. Ed ecco l’ansia.

#Bob: sono vittima anch’io!

LIFESTYLE

Ebbene sì, proprio io che con la lunga chioma liscia, naturale e folta, avevo stretto un patto apparentemente propenso all’eternità, beh, ho ceduto a questa impazzante moda del Bob, sebben con un ritardo più che annuale! E zac: taglio netto, all’altezza delle spalle, all’apparenza paro, ma dalle punte sfoltite e allegerite. E il nuovo look prende forma! Un caschetto cresciuto e trascurato, sembrerebbe, dall’anima wild, dall’essenza natural e dall’aspetto spettinato del tipo “m’hanno appena buttata giù dar letto”.

#Culinaria: uno spettacolo di cucina!

FOOD

Roma. Qui si magna e qui si beve. Ma questo weekend bando a locali, trattorie, brunch glamour e burger night: questo weekend la cucina, quella vera, ma soprattutto quella creativa, è solo al Capitol Club di Roma, che ospita la decima edizione di Culinaria_Il gusto dell’identità. Una full immertion in uno spettacolo di cucina, in un trionfo di sapori, colori, ingredienti, che, in un tripudio di idee bizzarre e innovative di chef di alto livello, alcuni dei quali addirittura stellati, è pronta a regalare attimi di esultanza anche ai palati più esigenti.

#Spam

LIFESTYLE

Questa non è pubblicità occulta. Questo non è un messaggio promozionale. Questa non è campagna elettorale. Questa è proprio una spudorata richiesta di supporto! Ahahah! Ebbene sì, anch’io ho ceduto alla richiesta di Grazia.it e mi sono catapultata in quella corsa alla candidatura come blogger per la loro sezione Lifestyle. Un post motivazionale già postato, l’iscrizione sul loro sito web come blogger, una breve personale presentazione, una foto. Ed eccomi divenire Runner! Ora tocca a voi sostenere insieme a me quest’iniziativa dal nome Blogger we want you! Questo il link:

#Blogger We Want You

LIFESTYLE

http://blogger.grazia.it/images/blogger/js/badge.js?blid=0

Una bionda piccola sono io, Alessia Tricarico, 2? anni. Architetto & designer. Amante dell’arte, tutta. Ma non solo. Attenta alle novità, sono sempre alla ricerca di posti nuovi da esplorare, di gusti inusuali da scoprire, di look raffinati da sfoggiare. E dato che la costante condivisione della mia vita su social come Instagram non mi bastava più, sul finire del 2015 ho deciso di aprire un blog, tutto mio, un mio piccolo spazio personale in questo enorme marasma virtuale!